PASQUA 2020

In pieno Lockdown, la Pro Loco in collaborazione con Castelliri Fan Page in occasione della Pasqua ha invitato tutti i bambini di Castelliri a preparare dei disegni a tema, firmarli, e inviarceli in modo da pubblicarli la Domenica di Pasqua.

Clicca in basso per vedere i loro disegni.

PAROLA AI NOSTRI BAMBINI

Cos'è il Coronavirus per i bambini?

Come hanno passato le loro giornate chiusi in casa?

Il punto di vista dei più piccoli del nostro paese in una

video-intervista.

Clicca in basso per vederla.

CASTELLIRI CITTA' CARDIOPROTETTA

Il progetto "Castelliri Città Cardioprotetta" nasce con l'idea di installare, a lungo termine, vari defibrillatori esterni in alcuni punti della città, rendendola più sicura.

La morte cardiaca improvvisa è una delle maggiori cause di mortalità fra giovani e adulti, ogni anno si verificano circa

60 mila casi.
Ma queste persone se soccorse tempestivamente ed in maniera adeguata hanno una buona probabilità di ripresa, quindi è importante riconoscere la situazione di emergenza, chiamare il 118 e in attesa dell’arrivo dell’ambulanza, si deve essere in grado di intervenire con un massaggio cardiaco e una scarica elettrica.
L’unico modo per poter intervenire in un tempo così limitato è quello di avere sul territorio una forte dotazione di defibrillatori DAE, adeguatamente segnalati e di cittadini in grado di saperli utilizzare. 

Il DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) è un dispositivo salvavita che rileva le alterazioni del ritmo della frequenza cardiaca.
E’ uno strumento elettromedicale automatico, con una voce guida, che in determinate condizioni cliniche del paziente è in grado di erogare una scarica elettrica al cuore per ristabilire il ritmo, quindi può essere utilizzato da un qualsiasi cittadino, che deve essere preventivamente formato.
Per questo motivo abbiamo anche organizzato corsi di formazione BLSD (Basic life support and defibrillation) per aumentare il numero di potenziali soccorritori, in grado di riconoscere un arresto cardiaco, iniziare le compressioni toraciche e applicare al più presto un DAE. Il suo tempestivo utilizzo riduce del 30% i decessi causati da arresto cardiaco.

ILLUMINIAMO CASTELLIRI

La prima iniziativa del progetto "Castelliri Città Cardioprotetta"

organizzata dai ragazzi della

Pro Loco e di Castelliri Fan Page. L'evento consisteva nell'acquisto di lanterne luminose presso i nostri punti vendita al prezzo di 5€ per sostenere il nostro progetto.

il 31 dicembre a mezzanotte sono state lanciate in aria le nostre lanterne dando un momento di gioia ai nostri bambini e un briciolo di speranza per un futuro migliore.

Grazie ai fondi raccolti abbiamo installato il primo defibrillatore esterno in Piazza Principe di Piemonte.

Clicca in basso per vedere la magia di quella notte.

ESTATE 2021

Una stagione in stand-by che ci ha permesso di ripartire, ma con prudenza e con delle regole.

E allora noi ci siamo adattati al periodo storico, e abbiamo fatto il massimo per far divertire grandi e piccoli in sicurezza, dal teatro dei burattini a quello comico popolare, dal concerto delle "Officine Meridionali" a quello de "Le Cattive Letture".

CALENDARIO 2022

La seconda iniziativa del progetto "Castelliri Città Cardioprotetta" ed è nato sotto il segno del ricordo e della tradizione popolare.

Curato dalle Associazioni del nostro paese, il calendario propone una rivisitazione del Palio delle Contrade che si è svolto a Castelliri fino al 2009.

Per l'occasione è stato realizzato un servizio fotografico a cura di Free Lens Studio e t-shirt con colori e loghi per ogni contrada cercando di rimanere fedeli all'epoca.

Il costo del Calendario è stato di 7€ e il ricavato verrà utilizzato per installare il secondo defibrillatore in località Spica.

ESTATE 2022

La stagione della "Ripartenza", dove pian piano si torna alla normalità, e per l'occasione non ci siamo fatti mancare proprio nulla.

Un'estate ricca di eventi:

dalle serate Karaoke, all'ormai tradizionale Teatro dei Burattini, dai molteplici sostegni verso l'amministrazione comunale per la realizzazione del primo FESTIVAL DELLA CULTURA, ai vari artisti locali che si sono esibiti nel corso dell'estate, dal CONCERTO DEI NOMADI alla seconda edizione del Concorso "Fotografando il Lazio" a cura dell'Associazione Ciociaria For.

E nella nostra pentola, a fuoco lento, stanno iniziando a venire a galla i nuovi progetti per il 2023. Tutto questo non sarà possibile senza il vostro aiuto.

Sosteneteci, e i nuovi progetti vedranno la luce molto presto.

FESTIVAL DELLA CULTURA 2022

A Castelliri è arrivato il primo Festival della Cultura organizzato dall'amministrazione comunale e dedicato alla memoria di Falcone e Borsellino nel trentennale della loro scomparsa.

Ospiti illustri si sono alternati sul palco di Castelliri dal 29 luglio al 6 agosto: da Stefano Massini a Giovanni Impastato, dal concerto di Leo Gassman ai monologhi di Paolo Crepet, fino ad arrivare a Carlotta Vagnoli nella serata conclusiva. 

Le manifestazioni sono state un successo nonostante l'organizzazione più di una volta è stata messa a dura prova dalle condizioni meteorologiche, ma la fortuna è stata nostra grande amica.

"Ave, Castelliri, dolce paese mio, la tua gente, la tua brezza che reca baci di storie lontane, i tuoi colori, i tuoi profumi, i tuoi panorami sono come una favola bella!"
R. D'arpino