PRO LOCO

CASTELLIRI

La Pro Loco di Castelliri nasce il 27 novembre 1974 con lo scopo di promuovere tutte le iniziative culturali (fiere, convegni, gare, spettacoli, ecc.), incrementare il movimento turistico della cittadina e tutelare le bellezze naturali, artistiche, e monumentali del luogo.
L'ultimo direttivo, costituito a Febbraio 2020, è stato fortemente condizionato dal Covid-19, ma nonostante tutto sono stati realizzati progetti, iniziative e molto altro ancora.

Altrettanto importante è il nostro marchio realizzato da Gabriella Greci e presentato al pubblico il 1 Febbraio 2023. Nasce con l'obiettivo di promuovere l'immagine della Pro Loco nel Lazio, realizzando un sistema di identità visiva che diventi nel tempo un brand riconosciuto.

Il marchio si divide in due parti: il logo e il lettering.

Il logo è composto da un torrione finestrato dal campo con cinque feritoie tonde: due poste in fascia in basso, una al centro e altre due in fascia in alto. Il torrione è sormontato dal drago volante di colore verde, vomitante fiamme dallo stesso, con la coda recisa, sangiunosa di rosso, la punta staccata dalla coda, ugualmente recisa e sanguinosa.

Il lettering utilizzato per la rappresentazione del motto "Nil Resedit Veneno" è scritto in carattere Cambon nella versione SemiBold; mentre il lettering utilizzato per la scritta Pro Loco Castelliri è in carattere Avenir nella versione Medium

POSITIVO

NEGATIVO

LA NOSTRA SQUADRA

 

2020/2022

Emanuele Fiorini

PRESIDENTE

Elisa Camillacci

VICE PRESIDENTE

Mirko Bottini

CONSIGLIERE

Pasquale Cione

CONSIGLIERE

Giuliano Ferri

CONSIGLIERE

Pierluigi Cianfarani

CONSIGLIERE

Alessia Ceschi

CONSIGLIERE

Cristoforo Fiorini

PRESIDENTE REVISORI DEI CONTI

Marco Di Folco

REVISORE DEI CONTI

Massimiliano Quadrini

REVISORE DEI CONTI

"Ave, Castelliri, dolce paese mio, la tua gente, la tua brezza che reca baci di storie lontane, i tuoi colori, i tuoi profumi, i tuoi panorami sono come una favola bella!"
R. D'arpino